Menu


ANED: cosa è
e il suo statuto

La storia della sezione ANED di Bologna

Sostieni l'ANED
con il tesseramento
e il volontariato

Vai a ANED nazionale:
ciportanovia.jpg
Per approfondire il tema della deportazione politica e della Shoah a Bologna, vai al sito
http://www.ciportanovia.it
a cura di ANED - Bologna, realizzato da ANED e Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna.

chips
Null

1945, la liberazione dei lager
Alcune foto di prigionieri ritratti nella gioia della liberazione. Gli stessi fotografi pochi metri dopo avrebbero dovuto documentare anche gli internati ridotti a scheletri ambulanti e le cataste di cadaveri che le SS non avevano fatto in tempo a inviare ai forni crematori.
Tra i sopravissuti anche quegli italiani, e bolognesi, che una volta tornati a casa, spesso vincendo diffidenza e incredulità, avrebbero assunto l'impegno di testimoniare quell'orrore, di trasmetterne la memoria, dando vita all'ANED.

Per saperne di più della storia che cominciò in quei giorni:
guarda il video La nostra storia della memoria

vai al video...
IN PRIMO PIANO

260 bolognesi, hanno partecipato, domenica 15 maggio, alla cerimonia per il 71° anniversario della Liberazione dell'ultimo campo di concentramento.

Sono stati presenti 170 studenti delle scuole medie di 12 Comuni e di 8 Istituti superiori di Bologna e Provincia, l'ex deportato Armando Gasiani, l'ex internato Adelmo Franceschini, familiari di deportati, professori, amministratori e privati cittadini interessati, 5 laureandi e laureati dell'Università di Bologna che hanno svolto egregiamente le funzioni di guide e gli accompagnatori dell'Aned
.

Nonostante il cattivo tempo, siamo riusciti a far conoscere ai tanti ragazzi presenti una realtà che, ai loro occhi, come ci hanno testimoniato, è parsa incredibile. L'Aned di Bologna e nazionale hanno poi ribadito le loro perplessità sulle nuove modalità della cerimonia finale che è parsa fredda e troppo ufficiale, quindi poco coinvolgente per i ragazzi. Su questo occorrerà riflettere ampiamente in vista del congresso provinciale e nazionale di ottobre.

Ringraziamo infine i volontari, i Comuni e, soprattutto, l'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna che, con il loro contributo finanziario, hanno reso possibile questo viaggio.
Grazie a tutti i partecipanti!

ceromoniamauthausen2016.jpg
Un momento della cerimonia al Monumento italiano. Clicca sul'immagine per ingrandire
Ci siamo trasferiti in via Sant'Isaia 90.
Al momento siamo reperibili solo al cell. 331 1097077 o via e-mail info@anedbo.it


TESSERAMENTO 2016

la quota rimane fissata a €. 10,00, con Triangolo rosso €. 25,00


News & Appuntamenti
Pubblicato nella Sezione Viaggi
i programmi per il viaggio a Berlino

dal 2 all'8 luglio 2016

L'Aned di Bologna si associa all'Aned nazionale nel chiedere norme più severe contro la vendita di oggetti e gadget di ispirazione fascista e nazista negli esercizi commerciali. Consulta il sito
www.deportati.it



Cerca nel sito:
Informativa sui Cookie | Cookie Policy